News

Piccola disavventura per la Sagstrom

Madelene Sagstrom

Piccola disavventura (a lieto fine) per la svedese Madelene Sagstrom nell’ultimo giro dell’AIG Women’s Open di Carnoustie, ultimo Major della stagione Ladies vinto dalla connazionale Anna Nordqvist.

La Sagstrom ha iniziato il giro finale con due colpi di ritardo (T4), ma ha subito dovuto fare i conti con un imprevisto sul fairway della 1 (par 4). Atterrata in pista la pallina, un uccello le si è avvicinato incuriosito e, dopo essersi guardato in giro circospetto, ha cercato di afferrare con il becco quella per lui improvvisa e gigantesca “mollica di pane”.

Per quanto robusto, l’uccello non è ovviamente riuscito a prelevare la palla, ma – tentativo dopo tentativo – l’ha spostata perecchio.

Secondo Kay Cockerill (nove stagioni sull’LPGA e ora commentatrice per Golf Channel), che ha postato la scenetta su Twitter, l’uccello ha arretrato la palla di almeno 25 metri, prima di capire che quello strano oggetto tondo non era poi così interessante e desistere.

Alla Sagstrom è stato permesso di posizionare la sua palla il più vicino possibile al punto in cui si ipotizzava si fosse originariamente fermata. Da lì, ha chiuso la buca in par e dato il via a un giro con sei birdie e due bogey: 68 (-4) lo score di giornata, per un totale di -11 nella generale, che le vale il secondo posto a parimentito con l’inglese Georgia Hall.

(23 agosto 2021)