News

L’Europa riparte dopo quattro mesi: otto italiani in campo

Europa riparte dopo quattro mesi

Quattro mesi dopo, il massimo Circuito dell’Europa riparte con due appuntamenti in Austria: il primo, da giovedì, al Diamond Golf Club (in foto) di Vienna; il secondo, la prossima settimana all’Adamstal di Ramsau.

Sono due tornei validi tanto per il Tour maggiore che per il Challenge ed entrambi hanno un montepremi di un milione di euro. Otto gli italiani in gara: Paratore, Gagli, Laporta, Scalise, Zemmer, Di Nitto, Bergamaschi, Maccario.

L’Europa riparte dopo quattro mesi, ma è una ripartenza faticosa, senza pubblico, con montepremi modesti che rispecchiano il difficilissimo momento dell’economia mondiale segnata dalle conseguenze di una pandemia che ancora colpisce duramente in molti Paesi.

Sono previsti, naturalmente, rigidi controlli medici con continui tamponi i cui risultati vengono comunicati entro due ore.

Fra i partecipanti spiccano i nomi di Miguel Angel Jimenez (autore anche del restyling del campo), Nicolas Colsaerts e Jost Luiten.