Amateur

Gara e brindisi a Croara a favore di Humanitas

Fondazione Humanitas

Gara e brindisi a Croara a favore della Fondazione Humanitas. Il team organizzativo e il partner Banca Generali hanno scelto i vini di Cantine Vitea per la cena benefica a conclusione di giornata. L’evento ha voluto sostenere la Fondazione Humanitas, divisione di Chirurgia pancreatica diretta dal professor Zerbi.

La manifestazione si è tenuta sabato 17 luglio al Country Club di Croara. Una premiazione ricca di omaggi donati dagli sponsor ha nobilitato una gara accesa e combattuta.

Antonio Faravelli, titolare delle Cantine Vitea e fondatore del marchio Golf & Wine1895 candidato alla Ryder Cup 2023, ha illustrato il progetto per poter rappresentare al meglio l’eccellenza dei vini italiani nel mondo attraverso sport, turismo e golf.

Due eccellenze italiane

I presenti hanno potuto gustare il Pinot Grigio Trame’s e il Bonarda Gallesio. Due etichette censite da Italys Finest Wines tra i migliori vini italiani nella loro tipologia. Il signor Faravelli ha ricevuto i complimenti da tutti i partecipanti alla cena per l’eccellente qualità dei vini.

Tra un brindisi e l’altro, c’è tempo per la foto di rito (in alto). Da sinistra: Guido Casamanti, Paola Contini, il professor Alessandro Zerbi, Antonio Faravelli, la dottoressa Greta Donisi e Marco Biasetton.

(22 luglio 2021)