News

Francesco Molinari rinuncia anche allo US Open

Molinari US Open

Dopo il forfait al Pga Championship di agosto, Francesco Molinari rinuncia anche allo Us Open. Un asettico messaggio dell’USGA (United States Golf Association) ha annunciato che il campione torinese si è cancellato dal field del secondo Major dell’anno, in programma dal 17 al 20 settembre a Mamaroneck, New York.

“Tutto bene, non preoccupatevi”

La notizia è stata confermata da Chicco stesso che con un tweet ha tranquillizzato un suo follower e tutti i tifosi: “Tutto bene, non preoccupatevi e aspettatemi ancora un po’. È una transizione e voglio dedicarci il giusto tempo. Tra qualche settimana torno, pronto a ripartire”. E i vari retweet dei fan testimoniano comprensione, affetto e incoraggiamento a Chicco, impegnato nel trasferimento in America.

Destinazione Los Angeles

Molinari non gioca dal 12 marzo scorso quando il The Players Championship venne sospeso dopo il primo giro per l’emergenza coronavirus. Al momento non è possibile ipotizzare quando lo rivedremo sul PGA Tour. Molinari ha fatto sapere che il suo rientro è subordinato alle scelte di vita familiari: dopo la decisione importante di trasferirsi in America e l’arrivo a San Francisco, l’azzurro ora sta valutando di spostarsi a Los Angeles come sede definitiva della sua permanenza negli USA.

Ovviamente, tutto questo comporta tempo ed energie; è, appunto, una transizione che richiede il giusto tempo. E Molinari ha sempre sottolineato che il golf è importante, ma la famiglia viene prima di tutto.