News

EuroTour: in scena a Dubai l’ultima puntata

DP World Tour

Con il DP World Tour Championship, quarto torneo delle Rolex Series, va in scena a Dubai l’ultima puntata della stagione dell’European Tour 2021.

Da domani 18 novembre a domenica 21, il Jumeirah Golf Estates ospita sul Fire Course il classico appuntamento di chiusura, che decreta anche il Re dell’Ordine di Merito 2021.

In palio, infatti, non solo un montepremi complessivo di nove milioni di dollari (il più alto nella storia della competizione), ma anche dodicimila punti della Race to Dubai, di cui duemila andranno al vincitore.

Tra i pretendenti al trono, gli americani Morikawa e Horschel (attualmente in prima e seconda posizione dell’Ordine di Merito) puntano a diventare i primi giocatori statunitensi a vincere questa classifica, favoriti anche dall’assenza dello spagnolo Jon Rahm (terzo, nonché primo nel World Ranking).

Se la devono vedere con gli inglesi Tyrrell Hatton, Matthew Fitzpatrick (che difende il titolo al DP World Tour Championship vinto pure nel 2016) e Paul Casey, oltre che con l’australiano Min Woo Lee, gli unici quattro che la matematica ancora ammette alla sfida per il trono continentale.

Quanti campioni al via

Puntano al solo torneo, invece, tanti big del golf mondiale, a partire dal nordirlandese Rory McIlroy, che ha fatto suo il DP World Tour Championship nel 2012 e nel 2015.

E ancora: lo spagnolo Sergio Garcia, l’americano Patrick Reed, l’irlandese Shane Lowry, l’inglese Danny Willett (a segno nel 2018) e il tedesco Martin Kaymer. Tra i favoriti ci sono inoltre il britannico Tommy Fleetwood, l’americano Will Zalatoris (secondo lo scorso aprile al The Masters e miglior “rookie” del PGA Tour 2020-2021) e l’austriaco Bernd Wiesberger (secondo al fianco di Laporta la scorsa settimana al Dubai Championship).

Forza azzurri

Tra i 53 concorrenti in gara, sul tee della 1 saliranno anche gli azzurri Guido Migliozzi e Francesco Laporta. 

Il vicentino Migliozzi (95° al mondo e 13° nell’Ordine di Merito del circuito) è reduce dal 44° posto al Dubai Championship. Torneo che ha visto il pugliese Laporta sfiorare l’impresa. Per il secondo anno consecutivo runner up, il 31enne di Castellana Grotte (Bari) ha ottenuto la quinta Top Ten del 2021 chiudendo alle spalle, per un solo colpo, di Joachim Brandt Hansen, presente tra i quattro danesi in campo questa settimana al DP World Tour Championship. (Fonte: Federgof)

(17 Novembre 2021)